Organizzazione

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Sottocategorie

Trentino Trasporti Esercizio effettua i servizi di trasporto alunni frequentanti le scuole infanzia e le scuole dell’obbligo, comprese fino alla scuola secondaria di primo grado, per conto della Provincia Autonoma di Trento.

TTE garantisce il trasporto degli alunni autorizzati dal Servizio Trasporti Pubblici della PAT ed ammessi al trasporto sulla base di precisi requisiti (fissati nell’allegato alla deliberazione 1687 del 5 agosto 2011, modificata con deliberazione 2104 del 5 ottobre 2012) legati alla distanza dell’abitazione dell’alunno dalla sede scolastica ed alla scuola d’utenza frequentata, che è da intendersi, di norma, quella presente nell’ambito del territorio comunale di residenza o dimora abituale dell’utente. Tte predispone i percorsi rispettati dagli scuolabus in modo tale che i medesimi arrivino a scuola non prima di 20 minuti anteriori l’inizio delle lezioni, ripartano entro i 15 minuti dal termine delle lezioni ed il tempo di permanenza dell’utente sia quello strettamente necessario al raggiungimento della destinazione. Trentino trasporti esercizio provvede poi a comunicare alle scuole di diverso grado il quadro dei punti di raccolta osservati lungo il tragitto casa-scuola-casa ed i relativi orari di transito, affinché vengano resi noti alle famiglie degli alunni.

Tali servizi vengono erogati per 207 giorni di scuola e sospesi nei giorni di vacanza, in conformità al calendario delle attività didattiche deliberato dalla PAT per le Istituzioni scolastiche e le Scuole Infanzia.

Organizzazione Servizio

Il servizio di ristorazione scolastica è prestato presso i punti cottura e le sale mensa e dovrà essere eseguito in perfetta osservanza delle disposizioni contenute nel capitolato speciale d’appalto, nonché delle disposizioni di cui all’allegato B “Piano alimentare” e all’allegato C “Manutenzioni” e di cui all’offerta tecnica (Piano di Servizio) presentata in sede di gara.

L’intera responsabilità organizzativa derivante dalla dislocazione delle sedi di mensa scolastica è a carico della ditta aggiudicataria.

Le mense scolastiche rimarranno in funzione dal lunedì al venerdì, secondo le esigenze richieste dall’orario delle lezioni, anche con l’effettuazione di doppi turni qualora le necessità del servizio lo richiedano. In questo caso la ditta aggiudicataria dovrà effettuare il servizio di distribuzione pasto in quarantacinque minuti per consentire la seconda distribuzione dopo un’ora dall’inizio della prima distribuzione. Nell’eventualità di una presenza ridotta del numero degli alunni (inferiore al 50% degli iscritti al servizio del giorno) dovuta a particolari attività programmate dai singoli Istituti scolastici, il servizio potrà essere espletato dalla ditta aggiudicataria in forma ridotta qualora gli stessi Istituti abbiano provveduto a darne preavviso almeno con un giorno di anticipo.

.

Vedi l'informativa sull'Informatizzazione del pagamento del servizio mensa