Fuoco In Arte - concorso artistico

In occasione del 150° anniversario dalla loro fondazione, i Vigili del Fuoco di Volontari Lavis, assieme all’Istituto Comprensivo e all’Assessorato all’istruzione del Comune, hanno proposto agli alunni delle Scuola Primaria di Pressano e Lavis e ai ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado “A. Stainer” un concorso artistico sulla tematica del FUOCO. 
Verrà anche allestita una mostra al Palavis, dal 14 al 21 maggio, con il seguente orario di apertura: tutti i giorni: 16:00 - 20:00; sabato: 14:00 - 18.30; domenica: 10:00 - 12:00  e 14:00 - 19:00.
 

Incontro "I bambini dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria: un cammino che continua" -Mezzocorona

Apri il PDF

Progetto legalità e sicurezza - intervento dell'Arma dei Carabinieri il giorno 9 maggio 2017 presso la SSPG

Progetto legalità e sicurezza - intervento dell'Arma dei Carabinieri il giorno 9 maggio 2017 presso la SSPG

Apri il documento

Festa dei lavoratori e delle lavoratrici

28 aprile 2017

nel piazzale delle scuole Grazioli

ore 9.30 - La storia di Iqbal Masih

ore 20.30 - La storia della Filanda Tambosi

Apri il PDF

 

Sceglilibro 2017

Venerdì 21 aprile 2017, al palazzetto dello sport di Trento si è tenuta la festa finale del concorso Sceglilibro, a cui hanno partecipato più di 3500 ragazzi provenienti da tutto il Trentino. C’eravamo anche noi dell’I.C. di Lavis, con le classi prime della secondaria di primo grado e le quinte della primaria, per un totale di più di 200 alunni.

Il progetto, volto alla promozione della lettura e della scrittura tra i giovani, è stato ideato dalle Biblioteche pubbliche trentine nel 2012 ed è giunto quest’anno alla terza edizione. Ai partecipanti è stato chiesto di esprimere un parere sui cinque libri in concorso e di votare il loro preferito, attraverso una recensione sul sito di Sceglilibro. Sono stati quindi i ragazzi stessi a determinare la classifica e a decretare il vincitore: Giuseppe Festa con “La luna è dei lupi”.

Anche i ragazzi autori dei migliori commenti sono stati premiati, in quella che si è rivelata una vera e propria festa della lettura, allietata anche da musica e balli (a cura della scuola di danza Ritmomisto di Lavis) dedicati ai cinque libri in concorso.

Dopo la pausa pranzo e qualche momento di relax al parco, alcune classi hanno incontrato gli autori al palazzo delle Albere e li hanno sottoposti a una raffica di domande e curiosità… che intendano diventare tutti scrittori?