Abbiamo partecipato al laboratorio CONTRASTOapparente che ci è stato offferto dalla biblioteca. La signora Roberta ha saputo catturare con maestria l'attenzione dei bambini stimolando la loro capacità di osservazione. Ha proposto loro libri fotografici che hanno aperto piste di pensiero nuove con cui giocare attraverso il dettaglio tra il vero e il falso. I bambini hanno imparato che anche attraverso la fotografia si può ingannare l'ignaro osservatore. Inutile dire che i bambini si sono divertiti molto mettendosi in gioco e creando un avvincente gioco di squadra.