Terminate le selezioni del Concorso Cantascuola,

al quale hanno partecipato quasi 160 alunni della Scuola Media.

Ecco i 25 Finalisti!

 

 
 
 

Progetto Collaborazione scuola-famiglia 
Classe prima di Pressano
Con l' aiuto di mamma Cristina, gli alunni si sono trasformati per un giorno in Apprendisti Architetti e hanno costruito la loro prima casetta. Al termine della giornata hanno tutti ricevuto il Diploma di Architetto!
 
 
 

 

Proficua partecipazione delle nostre ragazze, il 24 gennaio, ai Campionati Studenteschi 2019/2020 di "Calcio a 5 -  cadette",presso la Palestra comunale di Gardolo. La squadra composta da:

PAPAGRIGORAKIS ELPIDA, SARTORI GINEVRA, FASSAN MADDALENA, CASOTTI CAMILLA, CHINI NOEMI THI LAN, FABBRO CAMILLA, NICOLINI ARIANNA, RIOUI HIBA, BALDI ELISA e DAL RI’ ALICE,

ed allenata dalla prof.ssa ELISA ZAMBON, si è aggiudicata il Primo Premio e quindi le "cadette" sono diventate Campionesse Provinciali in questa disciplina!

Congratulazioni!!!

 

In occasione della celebrazione del "Giorno della memoria", lunedì 20 gennaio alle ore 10:30 tutti gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado e le classi quinte della Scuola Primaria di Lavis parteciperanno all'evento in diretta streaming dal Teatro Arcimboldi di Milano con la Testimonianza della Senatrice Liliana Segre rivolta agli studenti.

In allegato la circolare del Dirigente Scolastico

Clicca qui per vedere il VIDEO

Nel mese di novembre le classi quarte della scuola primaria di Zambana hanno intrapreso un progetto di Coding-Robotica con Lego WeDo 2.0 che proseguirà nel corso di questo anno scolastico.
Lego WeDo 2.0 è un set composto da mattoncini LEGO , sensori, motori, hub Bluetooth e da un'app di programmazione. Si basa su un approccio didattico che coinvolge attivamente i bambini nel loro processo di apprendimento e promuove pensiero computazionale, problem solving, competenze digitali, lavoro di gruppo e capacità di comunicazione e collaborazione.
Unisce la magia dei mattoncini Lego all'elevato potere educativo di coding e  materie STEM e incoraggia i bambini a costruire personalmente robot sempre nuovi e a programmarli.
Inoltre i bambini si sono divertiti anche in italiano a scrivere dei testi descrittivi di tipo fantastico utilizzando aggettivi e similitudini per descrivere il robot creato.